fbpx
Tempo di Lettura: < 1 minuto

Montagna e prosciutto, abbinamento vincete? Lo sappiamo potrebbe sembrare azzardato, ma le montagne del Friuli – Venezia Giulia regalano panorami davvero mozzafiato. E sono l’ideale per trascorrere giornate di puro relax tra sport e benessere in una natura che più incontaminata non si può. Abbiamo già parlato di quanto il microclima di San Daniele sia fondamentale per la produzione del prosciutto e siamo sicuri che ormai ne sarete degli esperti. Però vogliamo comunque ricordarvi quanto l’aria proveniente dalle montagne friulane sia essenziale (insieme alla brezza che sale dal Mar Adriatico) per la stagionatura del San Daniele.

Parchi e riserve abbondano nella nostra Regione. Così come una incredibile varietà di flora e fauna. E quale miglior modo di ammirare tutto questo se non con una bella escursione proprio tra le nostre Alpi? Poco importa che voi siate amanti del trekking, delle lunghe passeggiate o chissà che altro. Il Friuli – Venezia Giulia sa venire incontro alle esigenze di tutti. E offre la possibilità di fermarsi in luoghi speciali per riposare, mangiare un bel panino con il prosciutto crudo, perfetto per ricaricarvi, e ripartire verso nuovi sentieri.

La montagna nella terra del prosciutto

Quindi cosa state aspettando? La montagna in Friuli – Venezia Giulia, come per la stagionatura del prosciutto di San daniele, ha un ruolo da protagonista… non vi resta che scoprirla!

Pin It on Pinterest

Share This