Le vostre domande sul San Daniele

In questo articolo rispondiamo alle vostre curiosità sul Prosciutto

Prodotto
Rispondiamo alle vostre domande sul Prosciutto di San Daniele

Sono molte le domande che ci ponete sui social, con messaggi privati, o via mail. Ci sembra quindi giusto fare con questo articolo una panoramica delle vostre domande così da soddisfare ogni vostra curiosità sul Prosciutto di San Daniele.

Spesso, per esempio, ci chiedete come viene preparato il prosciutto crudo: è davvero un prodotto sano al 100%? Quali sono i veri ingredienti utilizzati durante la lavorazione? Troverete risposta a queste ed altre curiosità nelle prossime righe.

Quanto tempo di stagionatura è prevista per ottenere il prosciutto san Daniele?

Il tempo di stagionatura previsto è di minimo 13 mesi, un tempo necessario affinché il Prosciutto assuma il suo caratteristico sapore. In commercio il prosciutto di San Daniele si trova, solitamente, a partire dai 16 mesi.

Perché è importante rispettare questi tempi?

È importante affinchè il prosciutto sviluppi le caratteristiche uniche che lo contraddistinguono come aromi e sapori. Ciò che rende il Prosciutto di San Daniele così speciale è l’antico sapere che si cela dietro il lavoro dei mastri prosciuttai, che rispettano rigorosamente il processo di produzione unico e rigoroso, definito dal Disciplinare di produzione.

Quali sono gli ingredienti usati durante la lavorazione?

Il San Daniele DOP è un prodotto naturale, realizzato con pochi e semplici ingredienti. Nello specifico sono 3: cosce di suino italiano selezionate, sale marino e il particolare microclima di San Daniele del Friuli.

Cosa sono i cristalli bianchi che ogni tanto si trovano sulla fetta di prosciutto?

Quelle piccole macchioline bianche altro non sono che la tirosina. Ovvero un amminoacido (elemento base che forma le proteine) che deriva dalla proteolisi (che è la scomposizione delle proteine che sono naturalmente presenti nella carne suina). La tirosina contribuisce a determinare i sapori e gli aromi tipici del prosciutto.

Alle domande tecniche sul San Daniele si affiancano una serie di curiosità che spaziano su diversi argomenti tra cui troviamo l’alimentazione, il benessere, l’acquisto del prosciutto. Leggi di più

Nell’ambito di una dieta sana e bilanciata è consigliato il Prosciutto di San Daniele?

Si tratta di un alimento dall’ elevato valore nutrizionale e di facile digeribilità. È dunque adatto a ogni tipo di dieta, anche per i più piccoli e per gli sportivi.

Quanti grassi troviamo al suo interno?

Il Prosciutto di San Daniele è un alimento bilanciato: fornisce la giusta dose di grassi saturi e insaturi necessari per il fabbisogno energetico.

Possiamo offrire il prosciutto san Daniele anche ai nostri bambini?

Certo! il classico panino pane e prosciutto, può rivelarsi una buona e sana merenda per i bambini perché perfettamente bilanciato nel gusto e nei valori nutrizionali.

Si può mangiare il prosciutto in gravidanza?

Gli accorgimenti da prendere durante la gravidanza ovviamente ci sono (come per ogni alimento, d’altronde), ma sicuramente il prosciutto crudo non è un prodotto da evitare. Il Ministero della Salute, sul suo sito, ha diramato una serie di indicazioni sui cibi da evitare durante il periodo della gravidanza. Tra questi non c’è il prosciutto crudo.

Come comprare il San Daniele Online?

Tra le domande sul San Daniele che ci ponete questa è una delle più frequenti. Acquistare online il prosciutto è molto semplice. Ci sono diversi prosciuttifici (cliccare qui per la lista completa) che permettono l’ordine online. Sarà quindi sufficiente accedere a quello che preferite e cliccare sullo store. Potrete scegliere la tipologia di prosciutto che vi attira di più (se con osso o disossato, intero o meno, affettato o chissà che altro) e mettere l’ordine nel vostro carrello digitale.


Questi dunque sono gli argomenti su cui si concentrano più spesso le vostre domande. Confidiamo che gli approfondimenti proposti vi aiuteranno a comprendere ancora meglio le caratteristiche del Prosciutto di San Daniele.

Ma nel caso aveste altri dubbi o curiosità non esitate a contattarci; saremo ben felici di rispondervi!

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità
dal mondo del Prosciutto di San Daniele?

14 luglio 2020

Condividi l'articolo su: