fbpx
Tempo di Lettura: 3 minuti

C’è aria di primavera in cucina, e questa vellutata di piselli ci trasporta nella nuova stagione con i suoi gusti soavi e i suoi colori freschi, che si abbinano perfettamente alla dolcezza e alle note delicatamente sapide del Prosciutto di San Daniele.

Lo troviamo a decorare il piatto ma sarà anche protagonista nelle quenelle di caprino, che potrete realizzare a vostra discrezione con formaggio di capra o di latte vaccino.

Una vellutata leggera e gustosa da servire con crostini di pane dorati e maggiorana.

Ricetta della vellutata di piselli e quenelle di caprino con cubetti di Prosciutto di San Daniele

Vellutata di piselli con cubetti di Prosciutto di San Daniele e quenelle di caprino

Vellutata di piselli con cubetti di Prosciutto di San Daniele e quenelle di caprino
Preparazione 10 min
Tempo totale 40 min
Portata Primo piatto
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 500 g di piselli freschi sgranati o surgelati
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di caprino
  • 100 g di Prosciutto di San Daniele in un’unica fetta
  • un mazzetto di maggiorana
  • sale e pepe qb

Istruzioni
 

Per la vellutata di piselli:

  • Tritare lo scalogno e schiacciare l’aglio vestito, scaldare l’olio e soffriggere per qualche minuto.
  • Appena la cipolla sarà traslucida, unire i piselli e qualche foglia di maggiorana tritata.
  • Coprire con il brodo e far sobbollire per circa 20 minuti.
  • Eliminare l’aglio (o, a piacere, lasciarlo ma rimuovendo la buccia) e frullare finemente con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi. Riportare sul fuoco qualche minuto e aggiustare di sale e di pepe.

Per la decorazione:

  • Nel frattempo tagliare la fetta di prosciutto in 2 parti. Con la prima ricavare dei dadini piccolissimi, con la seconda dei cubetti più grossi.
  • Dividere il formaggio caprino in 6 parti e impastare con i dadini più piccoli di prosciutto modellano 6 quenelle.
  • Servire la vellutata di piselli caldissima nei piatti da portata decorando con 3 quenelle per piatto, qualche dadino di prosciutto, maggiorana fresca e un giro di olio a crudo.
    Vellutata di piselli con cubetti di Prosciutto di San Daniele e quenelle di caprino

Scopri tutte le ricette con il Prosciutto di San Daniele

Pin It on Pinterest

Share This