fbpx
Tempo di Lettura: 2 minuti

Fino a qualche tempo fa erano in pochi a conoscerle, ora sono uno dei piatti più cercati anche da noi italiani. Stiamo parlando delle poke bowl, un piatto di origine hawaiana che negli ultimi anni si è diffusa in tutto il mondo. La poke bowl è una semplicissima ciotola di riso, arricchita dagli ingredienti più vari: si passa dal pesce all’avvocado, dalle alghe alla frutta.

La parola poke, in hawaiano antico, significa “tagliare trasversalmente in pezzi pesce o legno” e si riferisce alle modalità di taglio del pesce, ma la sua ricetta tradizionale comprende solo pesce locale tagliato a tocchetti, che viene marinato con sale marino, alghe e noci kukui.

Il grande successo degli ultimi anni ha portato ad un’evoluzione del piatto, tanto da trasformarsi e adattarsi ai prodotti tipici dei diversi paesi dove viene proposta.

Versatile e leggera, la poke è uno di quelle pietanze semplici che possono risolvere una cena, a patto di saper scegliere e curare i suoi ingredienti.

Oggi vi proponiamo una ricetta fresca, adatta alla stagione estiva che si avvicina, con Prosciutto di San Daniele, pomodorini gialli, avocado e mango.

Ricetta della poke bowl con il Prosciutto di San Daniele

Poke di riso integrale, Prosciutto di San Daniele, pomodorini, avocado e mango

Poke bowl con Prosciutto di San Daniele
Preparazione 10 min
Tempo totale 20 min
Portata Portata principale
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 170 g riso integrale
  • Qb Prosciutto di San Daniele
  • 200 g Ciliegino
  • 1 mango
  • 1 avocado
  • 1 limone
  • Qb semi di lino
  • Qb olio
  • Qb salsa di soia

Istruzioni
 

  • Cuocere il riso in abbondante acqua salata per il tempo indicato nella confezione.
  • Una volta pronto, scolarlo sotto acqua corrente fredda per bloccarne la cottura.
  • Successivamente preparare gli altri ingredienti: tagliare i pomodorini a spicchi, il mango e l’avocado a cubetti.
  • Irrorare quest’ultimo con succo di limone per evitare che si ossidi.
  • Comporre la poké con tutti gli ingredienti e condire con un filo d’olio, la salsa di soia e i semi di lino.

Scopri tutte le ricette con il Prosciutto di San Daniele

Pin It on Pinterest

Share This