Tempo di Lettura: 3 minuti

Oggi vi presentiamo una straordinaria ricetta antispreco che vi farà innamorare del Prosciutto di San Daniele DOP in una veste deliziosamente originale: il pan bauletto con bucce di zucca.

Un connubio di sapori avvolgenti e profumi irresistibili che non solo vi delizierà il palato, ma contribuirà anche a ridurre gli sprechi alimentari.

Immaginate di accogliere i vostri ospiti con un profumo avvolgente di pane appena sfornato, arricchito dalla dolcezza della zucca e dall’eleganza del Prosciutto di San Daniele DOP.

Questa ricetta non solo regala un piatto caldo e goloso, ma rappresenta anche un gesto di amore verso l’ambiente.

Le bucce di zucca, solitamente trascurate, diventano l’ingrediente segreto che conferisce un tocco autentico e sostenibile a questo piatto.

La scelta del Prosciutto di San Daniele DOP, con la sua tradizione secolare e il sapore unico che solo il territorio friulano può offrire, eleva questa ricetta a un’esperienza gastronomica straordinaria.

Ogni fetta di Prosciutto di San Daniele è il risultato di una produzione artigianale che rispetta l’ambiente e valorizza il patrimonio enogastronomico italiano.

Preparare il pan bauletto con bucce di zucca e Prosciutto di San Daniele DOP è un atto di creatività culinaria che si trasforma in un gesto di responsabilità ambientale.

In un mondo in cui la sostenibilità è sempre più cruciale, questa ricetta vi permette di unire il gusto del Prosciutto di San Daniele con la consapevolezza di ridurre gli sprechi alimentari, dimostrando che il lusso gastronomico e la sostenibilità possono coesistere armoniosamente sulla vostra tavola.

Invitate amici e famiglia a condividere questo momento unico, in cui il piacere di gustare un piatto prelibato si fonde con la soddisfazione di agire in armonia con l’ambiente.

Ricetta antispreco del pan bauletto con bucce di zucca e Prosciutto di San Daniele:

PAN BAULETTO CON BUCCE DI ZUCCA E PROSCIUTTO SAN DANIELE

ricetta antispreco del pan bauletto con bucce di zucca e Prosciutto di San Daniele DOP
Preparazione 2 h 20 min
Portata Antipasto, Aperitivo
Porzioni 1 filone

Ingredienti
  

  • qb Prosciutto di San Daniele
  • 300 g farina integrale
  • 200 g farina 00
  • 150 g buccia di zucca
  • 200 g acqua
  • 100 g latte
  • 40 g olio di semi
  • 20 g semi di zucca
  • 20 g semi di girasole
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 10 g sale

Istruzioni
 

  • Stufate le bucce di zucca con il latte e un pizzico di sale in una pentola coperta e cuocete a fuoco dolce fino ad ammorbidirle.
  • Togliete il coperchio e fate asciugare il liquido in eccesso. Con una frusta o una forchetta schiacciate la zucca e lasciate raffreddare.
  • Sciogliete il lievito in una parte d’acqua tiepida. In una ciotola mettete le due farine, lo zucchero, l’olio, la purea di zucca, il lievito e l’acqua rimasta e iniziate a impastare. Aggiungete il sale e 25 g di semi di zucca e lavorate ancora. Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare per 1 ora, finché raddoppierà di volume.
  • Sgonfiate l’impasto, stendetelo con il mattarello in un rettangolo lungo quanto lo stampo da plumcake (circa 25×11 cm), arrotolatelo su se stesso e sistematelo nello stampo rivestito con la carta da forno. Coprite e lasciate lievitare nuovamente per 1 ora.
  • Scaldate il forno a 200 ̊C.
  • Spennellate il pancarré con poco latte, cospargete con i semi di zucca rimasti e con i semi di girasole, coprite con la carta da forno e infornate per 25 minuti, abbassando la temperatura a 180 ̊C.
  • Togliete la carta e continuate la cottura per altri 10 minuti.
  • Sformate e lasciate raffreddare.
  • Servite con fette di Prosciutto di San Daniele.

Scopri tutte le ricette con il Prosciutto di San Daniele

Pin It on Pinterest

Share This