fbpx
Tempo di Lettura: 3 minuti

Letteralmente “carne sul bastone” lo tzigoiner (o zigeuner) è un piatto tipico della cucina valtellinese. Si tratta di un grosso spiedo in legno di abete, formato da sottili fettine di manzo marinate e poi arrotolate, cotto alla griglia.

Abbiamo pensato ad una versione più piccola, più semplice da realizzare e da cuocere sulla bistecchiera di casa. Ma la dimensione non è l’unica cosa che abbiamo cambiato: alla pancetta dolce che in genere avvolge il carpaccio di scamone, abbiamo sostituito il nostro prosciutto di San Daniele.

La marinatura della carne invece profuma di montagna, grazie alle bacche di ginepro tritate insieme ad altre erbe aromatiche.

Seguendo tutti i passaggi della ricetta, pensata da Anna di L’ennesimo blog di cucina, potrete provarli anche voi.

Ricetta dei mini tzigoiner con il Prosciutto di San Daniele:

Mini Tzigoiner di manzo con Prosciutto di San Daniele

Mini Tzigoiner di manzo e Prosciutto di San Daniele
Preparazione 1 h
Portata Secondo
Porzioni 8 bastoncini

Ingredienti
  

  • 8 fette di prosciutto di San Daniele
  • 16 fette di carpaccio di manzo scamone – circa 250 g
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • 4 bacche di ginepro
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di mirto
  • 1 foglia di salvia
  • sale e pepe nero qb

Istruzioni
 

  • Preparare la marinatura, emulsionando il succo di un limone e l’olio con un pizzico di sale, pepe nero e le bacche di ginepro pestate. Aggiungere lo spicchio d’aglio schiacciato e il trito di erbe aromatiche. Mescolare bene e lasciare riposare per almeno un’ora.
    Preparazione dell'emulsione per i mini tzigoiner di manzo con Prosciutto di San Daniele
  • Rimuovere l’aglio e versare la marinatura sulle fette di carpaccio di manzo, ben disposte su un piatto. Coprire con della pellicola per alimenti e lasciare marinare per circa un’ora. Nel frattempo mettere a bagno i bastoncini di legno.
  • Avvolgere ogni bastoncino di legno con due fette di carpaccio marinato, quindi arrotolare le fette di prosciutto di San Daniele, strette il più possibile intorno alla carne (se necessario, tagliare la fetta di prosciutto in due liste strette e lunghe).
    Arrotolare su un bastoncino di legno il carpaccio di manzo e il Prosciutto di San Daniele
  • Cuocere i mini tzigoiner su una bistecchiera caldissima, 2 minuti per parte, in modo da scottare l’esterno ma lasciare la carne rosa vicino al legno.
    Cucinare gli tzigoiner

Note

Se non avete sotto mano dei supporti in legno adeguati potete utilizzare le bacchette monouso dei ristoranti orientali, senza spezzarle. Sono in legno naturale, senza decorazioni, e basterà tenerle a bagno prima dell’uso per evitare che si brucino in cottura.

Scopri tutte le ricette con il Prosciutto di San Daniele

Pin It on Pinterest

Share This