fbpx
Tempo di Lettura: 2 minuti

Ebbene sì, ormai possiamo possiamo dirlo: il Natale si sta avvicinando. E, come ogni tradizione che si rispetti, il menu del 25 dicembre inizierà ben presto a catalizzare i pensieri di tutti noi. Che fare? Cosa cucinare? L’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle sta per concludersi (finalmente!, viene il caso di dire) e la voglia di andare oltre tutto ciò che è accaduto a partire da Marzo 2020 sia da spinta per dare il nostro meglio anche a Natale.

Beh, non preoccupatevi ecco qualche utile spunto per tutti i menu di Natale. Il Prosciutto di San Daniele non può di certo mancare al centro della vostra tavola. Dovete infatti sapere che il San Daniele Dop non è solo un perfetto affettato da antipasto ma si può inserire in ogni singola portata! Il suo gusto, il suo aroma è davvero perfetto per ogni tipo di ricetta (e di palato).

Il Prosciutto di San Daniele è ottimo anche come regalo di Natale (qui potete anche comprarlo online direttamente dai siti dei produttori).

Il menu di Natale

Antipasto: muffin salati

Abbiamo deciso di consigliarvi di iniziare il vostro luculliano pranzo di Natale con questi gustosissimi muffin salati al San Daniele! Pensavate di servirli come aperitivo? O come antipasto o addirittura come portata principale? Ottimo! Secondo noi questi muffin rappresentano la miglior entrée possibile.

Primo: agnolotti del plin

Cosa vi proponiamo come primo? Degli splendidi agnoletti al plin. Se non li avete mai assaggiati, dovete sapere che sono dei tradizionali ravioli piemontesi. E che possono essere impreziositi con un ripieno a base di Prosciutto di San Daniele Dop.

Secondo: filetto alla Wellington

E di secondo? Prendete appunti, ecco gli ingredienti: filetto di manzo, San Daniele Dop, funghi, aglio, pasta, olio, sale, uova, senape. Risultato? Uno splendido filetto alla Wellington, avvolto in una fantastica crosta.

Dolce: pandoro farcito

E come dolce? Beh, anche se la nostra fantasia non conosce limiti, di fronte alla tradizione possiamo solo alzare le mani. Che pranzo di Natale è senza un panettone o un pandoro? Semplice: non è Natale. Allora vi consigliamo un pandoro farcito con crema alla vaniglia e frutti di bosco. Pare proprio il caso di dirlo: buon appetito e Buon Natale!

Pin It on Pinterest

Share This