Tempo di Lettura: 4 minuti

Amanti del buon cibo, siete pronti per un’avventura che vi farà venire l’acquolina in bocca?
Stiamo per svelarvi il segreto di tre irresistibili idee di croissant salati che vi lasceranno senza parole, ma con un desiderio irrefrenabile di assaporare il Prosciutto di San Daniele in un modo del tutto nuovo e sorprendente.

L’egg benedict, il croissant salato perfetto per il brunch:

Immaginatevi un croissant “egg benedict”, con il suo guscio sfogliato che si apre rivelando un mondo di sapori.

Il Prosciutto di San Daniele, con la sua dolcezza e delicatezza, si unisce all’uovo poché, creando un connubio che vi farà dimenticare tutto il resto.

Il contrasto tra la croccantezza del croissant e la cremosità dell’uovo vi regalerà un’esperienza gastronomica indimenticabile.

Ma non fermatevi qui!

Croissant salato agrumato, fresco e profumato:

Provate il croissant “agrumato”, un’esplosione di freschezza e gusto che vi sorprenderà ad ogni morso.

Il Prosciutto di San Daniele, con la sua nota dolce, si sposa armoniosamente con l’acidità dell’arancia, creando una sinfonia di sapori che vi conquisterà dall’inizio alla fine.

Lasciatevi trasportare da questa combinazione unica e preparatevi a vivere un’esperienza gastronomica fuori dal comune.

Il croissant rustico, per i palati più esigenti:

E se siete in cerca di qualcosa di più robusto e dal sapore avvolgente, il croissant “rustico” è ciò che fa per voi.

Con il Prosciutto di San Daniele protagonista, accompagnato dal formaggio grana e qualche nocciola, vi troverete di fronte a un piacere culinario che soddisferà anche i palati più esigenti.

La consistenza croccante del croissant si sposa alla perfezione con la morbidezza del Prosciutto di San Daniele, creando un connubio che vi farà desiderare di assaporare ogni singolo boccone.

Siete pronti a rendere straordinario il vostro momento culinario?

Scoprite con noi queste tre incredibili ricette di croissant salati con il Prosciutto di San Daniele e lasciatevi conquistare da una sinfonia di sapori che vi accompagnerà in un viaggio gastronomico indimenticabile.

La bontà non è mai stata così avvincente!

Le ricette dei 3 croissant salati con il Prosciutto di San Daniele:

Croissant salati con il Prosciutto di San Daniele

Croissant salati: 3 idee con il Prosciutto di San Daniele
Preparazione 30 min
Tempo totale 30 min
Portata Antipasto, Aperitivo
Porzioni 6 croissant salati

Ingredienti
  

Croissants ‘egg benedict’

  • 2 croissants al burro
  • 6 fette di Prosciutto di San Daniele

Per la salsa olandese:

  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 70 g di burro fuso tiepido
  • 15 g succo di limone
  • Sale
  • Pepe

Per l’uovo poché:

  • 2 uova
  • 150 ml di acqua
  • 75 ml di aceto bianco
  • Per gli spinaci:
  • 150 g di spinaci freschi
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Sale

Croissants ‘agrumati’

  • 2 croissants al burro
  • 6 fette di Prosciutto di San Daniele

Per il paté di noci e arancia:

  • 20 g di formaggio grana
  • Scorza di una arancia
  • 2 spicchi d’arancia pelati a vivo
  • 10 noci
  • 10 ciuffi di prezzemolo gambo compreso
  • 40 ml di olio evo
  • Sale
  • Pepe

Per farcire:

  • 12 foglie di spinaci freschi
  • q.b. granella di noci

Croissants ‘rustici’:

  • 2 croissants al burro
  • 6 fette di Prosciutto di San Daniele

Per la besciamella parmigiano e salvia:

  • 200 g di latte fresco intero
  • 20 g di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 4 foglie di salvia
  • 40 g di formaggio grana grattugiato grosso
  • Sale
  • Pepe

Per farcire:

  • 2 cucchiai di nocciole IGP

Istruzioni
 

Preparate i croissants ‘egg benedict’.

  • Pensate prima alla preparazione dell’uovo poché. In una ciotola mescolate l’acqua e l’aceto previsti, rompete all’interno – con molta delicatezza – le due uova e lasciatele a riposare almeno 30 minuti.
  • Dedicatevi alla salsa olandese. Fate sciogliere al microonde il burro, senza scaldarlo troppo e lasciate da parte.
  • Spremete il limone e filtrate il succo fino a ottenere il quantitativo desiderato.
  • In una casseruola scaldate due dita d’acqua facendo sfiorare il bollore: inserite in un polsonetto – in alternativa in una casseruola dal fondo sottile – i tuorli, il cucchiaio di acqua, il sale e il pepe.
  • Cuocete a bagnomaria lavorando costantemente con una frusta a mano, montando i tuorli finché diventeranno un composto corposo e spumoso.
  • Continuate a lavorare il composto inserendo il burro fuso a filo, molto lentamente, finché avrete un composto omogeneo.
  • Proseguite incorporando anche il succo di limone.
  • Versate in una salsiera o in un vasetto, coprite la superficie con della pellicola alimentare e fate intiepidire.
  • Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e fate appassire gli spinaci, finché perderanno il loro liquido. Aggiustate di sale e tenete da parte.
  • Portate a ebollizione una casseruola con acqua salata e intanto aprite il croissant per il senso della lunghezza e farcitelo con il Prosciutto di San Daniele.
  • Adagiate sulla superficie gli spinaci saltati e aggiungete qualche cucchiaino di salsa olandese.
  • Scolate un uovo per volta dal liquido di riposo, utilizzando un cucchiaio e muovendovi con delicatezza.
  • Quando l’acqua bolle adagiate un uovo per volta all’interno e cuocete massimo due minuti.
  • Scolate e inserite l’uovo sulla superficie della farcitura del croissant aggiungendo una spolverizzata di pepe.

Preparate i croissants ‘rustici’:

  • Partite dalla besciamella. In una casseruola fate fondere il burro, unite la farina e lavorate un minuto con una frusta manuale.
  • Aggiungete il latte freddo in un’unica volta, le foglie di salvia e continuate a lavorare con la frusta.
  • Aggiustate di sale e di pepe, unite la noce moscata e cuocete finché la salsa si sarà rappresa leggermente.
  • Unite fuori dal fuoco il formaggio e fate sciogliere nella salsa. Versate in una ciotola fredda e fate intiepidire coprendola con pellicola a contatto.
  • Scaldate un piccolo padellino con le nocciole e fatele tostare a fiamma bassa, per pochi minuti. Tritate grossolanamente al coltello.
  • Quando la besciamella sarà ben intiepidita, aprite il croissant per il senso della lunghezza e spalmate un po’ di besciamella sulla base.
  • Farcitelo con le fette di Prosciutto di San Daniele, aggiungete qualche cucchiaino di besciamella e guarnite con le nocciole tostate.

Preparate i croissants ‘agrumati’:

  • Preparate il patè noci e arancia. Inserite nel tritatutto tutti gli ingredienti previsti e lavorate a scatti progressivi e procedete fino a ottenere una consistenza omogenea ma corposa.
  • Qualora voleste un pesto più morbido, aggiungete del succo di arancia e/0 dell’olio di oliva.
  • Aprite i croissants per il verso della lunghezza.
  • Farcite con degli spinacini freschi, adagiate tre fette di prosciutto crudo all’interno e arricchite con dei cucchiai di patè fresco.

Note

Il consiglio in più:
Se volete provare tutte e tre le versioni, organizzatevi in questo modo: preparate prima la besciamella e fatela freddare, poi dedicatevi alla salsa olandese e lasciatela intiepidire. Mettete quindi le uova a riposare nella miscela di acqua e aceto mentre preparate la salsa noci e arancia. Procedete poi ad assemblare tutti i croissants.

Scopri tutte le ricette con il Prosciutto di San Daniele

Pin It on Pinterest

Share This