fbpx
Tempo di Lettura: 2 minuti

Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele sin dalla sua costituzione – avvenuta nel 1961 – ha individuato nell’eccellenza e nella sostenibilità i suoi primi pilastri. La sostenibilità ha infatti contraddistinto l’intera storia del Consorzio, proprio per tutelare e regolare la produzione locale del prosciutto.

Ma cosa significa per noi sostenibilità? Beh, il rispetto della natura e dei suoi cicli. L’attenzione all’ambiente. L’etica del lavoro e nei rapporti. Tutti questi elementi, che noi consideriamo alla base di ciò che facciamo, delimitano l’orizzonte cui ogni giorno guardiamo.

Perché il San Daniele Dop è sostenibile?

L’impegno del Consorzio del Prosciutto di San Daniele per la natura e la salute delle persone è racchiuso all’interno del suo modello di eccellenza e sostenibilità. Che rappresenta la sua capacità di generare valore in ogni singolo istante, nell’intera filiera produttiva.

Per arrivare a ciò, abbiamo infatti immaginato una sorta di modello. Al centro del quale ci sono due architravi portanti, che rappresentano l’approccio e il valore del cui il Consorzio mira:

  • L’affidabilità
    Il Consorzio agisce in maniera rigorosa ed efficiente ed è dotato di un serie di regole interne (e di sistemi di controllo esterni) capace di assicurare una elevata affidabilità e indipendenza dell’intero operato.
  • Una tradizione che si (r)innova
    Il Consorzio innova per un prodotto di alta qualità, che viene valorizzato da un profondo connubio tra tradizioni antiche e innovazioni tecnologiche.

Sostenibilità, il San Daniele Dop passa da qui!

Oltre a queste due stelle polari, abbiamo poi individuato quattro diversi ambiti di sostenibilità, che definiscono le responsabilità e le azioni per garantire l’eccellenza del prodotto:

  • Benessere animale
  • Impatto ambientale
  • Tracciabilità della filiera
  • Benessere e nutrizione alimentare

Nelle prossime puntate intendiamo approfondire ognuno di questi quattro ambiti. Per farvi tastare con mano quanto l’obiettivo di farvi gustare uno splendido San Daniele Dop passi inevitabilmente da qui. Questa è come noi guardiamo alla sostenibilità, che non si dica che non pensiamo a voi!

Se hai delle domande o delle semplice curiosità sul prosciutto di San Daniele scrivici, saremo felici di risponderti!

21 luglio 2020

Pin It on Pinterest

Share This