fbpx
Tempo di Lettura: 2 minuti

Focaccia friulana, il dolce pasquale della nostra tradizione

Qui ti presentiamo il dolce per il tuo menù pasquale. Non farti ingannare dal nome. Si chiama focaccia, ma non ha nulla a che vedere con le ben note preparazioni salate di altre regioni. In un menù con il Prosciutto di San Daniele il dolce non può certo mancare. In Friuli la focaccia è per tradizione il dolce di Pasqua, da condividere con amici e parenti nel giorno di festa.
Portata Aperitivo
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 500 g di farina 00
  • 150 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero
  • 6 uova a temperatura ambiente
  • 24 g di lievito di birra
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/2 bicchierino di marsala
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 limone
  • sale q.b.

Istruzioni
 

  • Per comporre il primo impasto sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di latte tiepido e mescolarlo con 150 g di farina, la buccia del limone e la vaniglia, fino ad ottenere un impasto morbido; lasciar lievitare per 1 ora circa. L’impasto deve raddoppiare.
  • Al primo impasto unire metà della farina rimasta, 75 g di zucchero, 75 g di burro morbido, 3 uova e un pizzico di sale. Se necessario, aggiungere un 1 cucchiaio di acqua tiepida. Lavorare l’impasto fino a quando si stacca dalle mani. Lasciar lievitare per almeno 2 ore.
  • Rivestire una teglia di carta forno. Terminato il tempo di lievitazione trasferire l’impasto nella tortiera, spennellare la superficie con il tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte, e se vi va spolverare con la granella di zucchero. Incidere una croce. Cuocere nel forno già caldo a 180° C per circa 35 minuti.

Scopri tutte le ricette del San Daniele Magazine

24 Marzo 2016

Pin It on Pinterest

Share This