Ferrara e la coppia: morbido come un pane, croccante come un grissino

Scopriamo il sapore e la fragranza del pane rurale della tradizione ferrarese

Luoghi
Coppia ferarese

Risalgono addirittura al 1536 le origini della coppia, o ciopa, il caratteristico pane della zona del ferrarese, terra ricca di storia e di tradizioni che si perdono nella notte dei tempi. Fu proprio nel Carnevale di quell’anno, infatti, che in occasione di una cena in onore del duca di Ferrara venne servito per la prima volta questo particolare pane ritorto, dall’insolita forma a cornetto. Fantastica se gustata appena sfornata, la coppia si conserva fragrante e friabile per diversi giorni, proprio come da tradizione rurale ferrarese, secondo lferrara-63591700_OK-300x199a quale si panificava in famiglia una o al massimo due volte a settimana. Vero e proprio vanto della gastronomia del territorio, la coppia riunisce in un unico prodotto la consistenza secca e croccante del grissino, perfetta per accompagnare il San Daniele, e un morbido cuore di mollica, favoloso con intingoli e brodetti.