Che Aria di Festa cominci!

La madrina Caterina Balivo ha dato il via alla 32° edizione della manifestazione del prosciutto di San Daniele

Eventi
copertina_balivo

È stato il taglio della prima fetta di prosciutto di San Daniele, come da consuetudine, ad aprire ufficialmente la nostra kermesse Aria di Festa, in una sempre partecipe piazza Duomo di San Daniele del Friuli. E quest’anno, a dare il via alle affettatrici, è stata una madrina d’eccezione: Caterina Balivo, la nota presentatrice televisiva molto amata dal pubblico e reduce dal grande successo del programma “Detto Fatto” della stagione di RAI 2.

Simpatica e alla mano, con una spiccata anima “social” che la vede presente attivamente non solo sul piccolo schermo, ma anche sul web, Caterina si è prestata a una nostra breve intervista, che prende spunto dai titoli dei vari programmi televisivi in cui si è cimentata.

Casa Raiuno: dove ti senti veramente casa?
Quando torno nella mia cameretta di Aversa che condividevo con le mie sorelle. Non abbiamo voluto cambiare la carta da parati degli anni novanta: incredibile che sia ancora bella e “nostra”.

Unomattina: come deve iniziare la giornata per darti la carica giusta per affrontarla?
Come dico e scrivo sui miei account social #sempreconilsorriso.

L’anno che verrà: come ti vedi negli anni a venire?
Più sicura di me, magari mamma bis, con più pazienza e una buona tinta ai capelli.

Festa italiana: come ti piace fare festa?
Con amici allegri e chiassosi, con luci e da festa di piazza, tanto cibo e del buon vino.

Nel nome del cuore… cosa faresti?
Aiutare sempre chi ha bisogno

Stasera mi butto: c’è qualcosa di nuovo e inaspettato in cui ti piacerebbe buttarti?
Sì, magari in una mia linea di accessori o di home decor.

Napoli prima e dopo: da napoletana cos’è stata per te la città partenopea e che significato ha avuto?
È un marchio che porti a vita dentro di te, e che sei orgogliosa di mostrare in ogni momento.

Detto fatto: cosa ti viene facile nella vita e perché?
Essere chiara con le persone. Odio i giri di parole e questo mi rende una donna pratica, non per questo ho una vita facile… anzi.

Sei presente in rete con blog e account sui diversi Social, ma qual è il tuo preferito? Quale ti rispecchia di più?
Sicuramente il mio blog http://www.caterinabalivo.com in cui provo a raccontarmi e a condividere momenti per me importanti o anche solo che mi piacciono.

Sarai la madrina di Aria di festa, d’obbligo chiederti come ti piace mangiare il prosciutto crudo e accompagnato da cosa?
Vi dico solo che il giorno dopo il parto mia mamma mi ha portato in ospedale 200 grammi di prosciutto di San Daniele con un pane casereccio cotto nel forno a legna, perché per tutta la gravidanza non l’ho potuto mangiare.

Regala ai fan del prosciutto di San Daniele un hashtag
Eccolo: #unicoalmondo

Vi aspettiamo, allora, numerosi a San Daniele del Friuli per continuare a festeggiare il nostro prosciutto, invadendo i social con il grido di battaglia che Caterina ha pensato apposta per noi: #unicoalmondo!

24 giugno 2016