Al Salone del Gusto con il prosciutto di San Daniele

Allo stand del Consorzio un innovativo percorso sensoriale per scoprire il San Daniele e il suo territorio di origine

Eventi
istruzioni_banner

Nel 2014 i visitatori del Salone del Gusto di Torino hanno potuto vivere un’esperienza nuova, un cammino sensoriale che ha coinvolto tutti i sensi portando alla scoperta del prosciutto di San Daniele e del suo territorio.
Cinque ambienti, uno per ogni senso, a partire dalla vista, coinvolta da un originale allestimento scenico: non solo gli inconfondibili prosciutti con lo zampino appesi, ma anche gigantografie del paesaggio di San Daniele che hanno fatto vivere ai visitatori la dimensione reale. Una sorta di trompe d’oeil reso ancora più emozionante dallo scorrere di immagini storiche e contemporanee del territorio, accompagnate dalla viva voce dei produttori che raccontano ricordi, storie, esperienze.
Dopo vista e udito, si è passati al tatto, con la possibilità di eseguire una delle operazioni fondamentali come la sugnatura. Successivamente è stato coinvolto l’olfatto: nell’area dedicata, i visitatori sono stati guidati nell’operazione di puntatura con il caratteristico ago per ricercare e riconoscere i profumi del San Daniele.
Ma il San Daniele si può anche ascoltare: battendo sulla cotenna, se il suono è pieno e compatto, il prosciutto è perfettamente stagionato.
Al termine del percorso, infine, la sezione dedicata al gusto, dove si è sperimentato davvero il San Daniele attraverso il suo sapore delicato, la sapidità e gli aromi tipici della carne. Percorribile in due diverse direzioni, il viaggio si è concluso con l’assaggio, a coronamento di un’esperienza sensoriale completa.
Anche nel 2014, al salone del Gusto si sono tenute le lezioni con i professionisti del coltello, che spiegavano l’arte di affettare il prosciutto e tutti gli accorgimenti, i consigli e i segreti del mestiere per trattarlo e conservarlo al meglio.

 

Lingotto Fiere Torino 23-27 ottobre 2014
Padiglione 1, stand A070-B069

Scopritevi intenditori
Giovedì 23 dalle 11 alle 23.
Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 dalle 11 alle 23.
Lunedì 27 dalle 11 alle 20.
Ingresso libero.

San Daniele in pratica, istruzioni per l’uso
Giovedì 23 e lunedì 27 alle 15 e alle 17.
Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 alle 14, alle 15 e alle 17.
È possibile prenotarsi gratuitamente allo stand.

Dj set San Daniele in abbinamento ai vini del Friuli Venezia Giulia.
Giovedì, venerdì e sabato a partire dalle 19.